&npsp;

Invecchiamento della pelle

Con il passare degli anni appaiono le rughe, la pelle perde elasticità, diventa più sottile e secca, diventa più pallida e i vasi sanguigni sono più visibili.

Per contrastare gli effetti dell’invecchiamento della pelle esistono diverse soluzioni terapeutiche.

  • la pelle secca viene trattata con prodotti idratanti.
  • I filler antirughe riducono i segni dell’invecchiamento cutaneo, per le rughe che si formano con la contrazione muscolare si utilizza la tossina botulinica.
  • La pelle viene tonificata con particolari luci o laser, peeling chimici, dermoabrasione o tramite terapia fotodinamica.
  • I peli superflui vengono rimossi con la chirurgia laser.
  • I vasi sanguigni visibili sono trattati con il laser, l’elettrocauterizzazione o la microscleroterapia.
  • Le alterazioni della pigmentazione sono trattate con agenti depigmentanti o peeling chimici.
  • Le cheratosi attiniche sono trattate con terapia fotodinamica, agenti topici o crioterapia

Conoscere la propria pelle è fondamentale se si sta pensando di utilizzare prodotti che possano aiutare a migliorare il proprio aspetto.

Oggi la medicina estetica ha a disposizione molte soluzioni per migliorare l’aspetto, è però importante iniziare curando quello che già abbiamo a disposizione e per raggiungere questo obiettivo non è possibile improvvisare, è necessario un esame che possa indicarci il tipo di pelle, il suo stato e le opzioni possibili per proteggere la nostra pelle e rendere il nostro aspetto più gradevole e giovane.

Per ulteriori informazioni :